Home

Chiusura finanziaria guidata

Il modulo di chiusura gestionale guidata accompagna l'operatore durante le fasi della chiusura gestionale e/o fiscale, garantendo l'intera tracciabilità di tutte le operazioni di cassa, dei movimenti cassetto e dei documenti emessi.

È possibile infatti tenere monitorata la situazione del cassetto, determinando il valore del fondo cassa e verificandone la corretta corrispondenza con i documenti in memoria nella stampante fiscale.

Si può ottenere un riepilogo degli incassi del giorno recuperando anche i dati memorizzati nel POS Ingenico relativi alle operazioni BANCOMAT.

La quadratura dei conti è assicurata!

software chiusura cassa

È anche possibile gestire una chiusura parziale di cassa, utile per esempio in caso di cambio operatore e quindi di fine turno. In questo caso verrà chiesto dal software di inserire il contenuto del cassetto dovendo anche inserire la quantità esatta per ciascun taglio.

Il valore del cassetto (rimanenza) è inoltre modificabile per la chiusura in corso, infatti è possibile cambiarlo in modo che ad ogni nuova chiusura venga proposto lo stesso valore. 

software gestione cassa

software gestionale cassa

Fasi di chiusura giornaliera:

  • Inserimento e conferma del contenuto del cassetto

  • Inserimento manuale delle operazioni di bancomat o recupero automatico dai dispositivi Ingenico

  • Inserimento manuale del totale corrispettivi o recupero automatico dai dispositivi Epson

  • Inserimento rettifiche

  • Riepilogo con richiesta di giustificazione per eventuali differenze riscontrate

  • Stampa chiusura e calcolo del versamento

Il riepilogo delle chiusure sarà disponibile in sede o tamite back-office, così come le chiusure dei conteggi, delle dichiarazioni delle casse di tutti i punti vendita.

 
 
           
 
Copyright 2018 2Bit Srl - P.IVA e Codice fiscale 04075550287
2Bit SRL utilizza in questo sito cookie tecnici. Cliccando OK accosenti al loro utilizzo. Per saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Se hai meno di 14 anni, il consenso è legittimo solo se autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale. [chiudi]