Home

La distinta base

Il modulo permette di attribuire a ciascuna distinta un numero di componenti o di livelli illimitato e di duplicare quelle già caricate. I componenti fissi, variabili o complessi sono dotati di una propria sottodistinta,  è in oltre prevista l’esplosione di tutti i componenti di una distinta con evidenziazione delle disponibilità e dei costi, l’implosione di un componente finalizzata ad ottenere l’elenco delle distinte in cui è contemplato, oltre allo scarico automatico dei componenti e il carico dei complessivi con generazione delle relative scritture di magazzino.

Il modulo offre anche la possibilità di indicare separatamente, per ciascun tipo di documento, come deve essere movimentata la distinta base e come vada invece presentata sullo stesso. Ad esempio si potrà scegliere di evidenziare, in fase stampa di un DDT, tutta la struttura relativa alla Di.Ba, senza però ripetere tali dati in fattura, ed ancora, in base agli ordini di produzione presenti in archivio, gestire la stampa della lista di prelievo degli articoli da scaricare dal magazzino.

Il modulo offre la possibilità di definire delle distinte basi per l’articolo e di poterle modificare / completare al momento della vendita in modalità touch. L’utente può modificare degli articoli inseriti nella distinta oppure inserirne degli altri.

Al momento della creazione del documento di vendita vengono quindi scaricati dal magazzino i componenti inseriti nella distinta mentre nel documento di vendita viene inserita la dicitura dell’articolo padre e il prezzo definito a monte o modificato durante la vendita

 

Stampa fabbisogno da ordine cliente

La procedura, attraverso l’elaborazione delle righe non ancora evase degli ordini cliente, permette la creazione di un elenco di materiale, consultabile tramite apposite opzioni presenti a menù ed utile per generare l’ordine a fornitore. In assenza di un eventuale distinta di produzione il prodotto viene inserito nell’elenco del fabbisogno nella quantità indicata sull’ordine, qualora la distinta fosse effettivamente allegata al prodotto, questa verrà elaborata escludendo il prodotto finito dall’elenco del fabbisogno.

 

Stampa fabbisogno da preventivo

Attraverso il  modulo è possibile elaborare le righe del preventivo e creare un elenco di materiale, consultabile tramite apposite opzioni a menù ed utilizzabile per generare l’ordine a fornitore. Associando ad un  prodotto una determinata distinta di produzione sarà possibile elaborare quest’ultima ed escludere il prodotto finito dall’elenco del fabbisogno, mentre in assenza di distinta di produzione il prodotto sarà inserito nell’elenco del fabbisogno con quantità pari a quella indicata sul preventivo.

Esempio di schermata per stampa fabbisogno da preventivo

Schermata per esplosione distinta base

Schermata per esplosione distinta base con descrizione articoli

Schermata esplosione distinta base con numero pezzi

Richiedi Informazioni

Dichiaro di aver letto la Privacy Policy, nonché di avere già compiuto quattordici anni e (se minore di quattordici) di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di informazioni da parte di 2Bit srl.
Dichiaro di voler ricevere al mio indirizzo email newsletter informative da parte di 2BIt srl consapevole di potermi disiscrivere in qualsiasi momento dal link presente in ciascuna newsletter.
2Bit SRL utilizza in questo sito cookie tecnici. Cliccando OK accosenti al loro utilizzo. Per saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Se hai meno di 14 anni, il consenso è legittimo solo se autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale. [chiudi]